Terranuova, riduzione della tariffa Tari per il 2018

Diminuzione delle tariffe della Tari sia per le utenze domestiche che per quelle non domestiche nel comune di Terranuova. Per l’anno 2018 la tassa sui rifiuti pagata dai contribuenti ha avuto una riduzione tra l’1.3% e l’1.5% a seconda dei...

Diminuzione delle tariffe della Tari sia per le utenze domestiche che per quelle non domestiche nel comune di Terranuova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l’anno 2018 la tassa sui rifiuti pagata dai contribuenti ha avuto una riduzione tra l’1.3% e l’1.5% a seconda dei componenti del nucleo familiare. Per le utenze non domestiche la riduzione della tariffa si attesta sul 3.3% rispetto all’anno precedente. “La diminuzione della tariffa – spiega l’assessore al bilancio, Gabriele Morandini – dipende dal risparmio ottenuto dal Piano economico della Tari. La riduzione è più marcata nelle utenze non domestiche perché nell’anno 2017 sono state avviate nuove attività produttive e questo ha aumentato la platea dei contribuenti sui quali distribuire la tariffa”. “Proprio l’aumento delle utenze non domestiche rappresenta tra l’altro un segnale positivo che sottolinea una crescita del tessuto economico produttivo del nostro territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Spunta una "spada nella roccia" in provincia di Arezzo

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento