Venerdì lo sciopero dei dipendenti del Comune di Arezzo. "Possibili disagi per l'adesione della polizia locale"

La nota del Comune di Arezzo: "Sono possibili disservizi per chi si rivolgerà all’ufficio cassa e all’ufficio denunce della polizia locale, in virtù dell’eventuale adesione da parte degli agenti"

Non è rientrato l'annuncio di sciopero dei dipendenti comunali (compresi gli agenti di polizia locale) previsto in concomitanza con la partenza del Mercato Internazionale di Arezzo, venerdì 11 ottobre. Il Comune dà alcune informazioni di servizio in proposito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La proclamata astensione dal lavoro da parte del personale con qualifica non dirigenziale del Comune di Arezzo, prevista per venerdì 11 ottobre, potrà comportare alcuni disagi: intanto per chi si rivolgerà all’ufficio cassa e all’ufficio denunce della polizia locale, in virtù dell’eventuale adesione da parte degli agenti. Lo Sportello Unico sarà invece aperto dalle 10 alle 12 per garantire denunce di nascita e di morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • Scanzi supera il milione di fan. Più 250mila in 7 giorni, nessuno come lui in Italia

  • "In trincea contro il Covid-19: colpisce e uccide lasciando soli i pazienti". La storia di Sara, infermiera aretina a Bologna

  • Mascherine obbligatorie fuori dall'abitazione. L'annuncio di Rossi: "Ne distribuiremo subito 10 milioni"

  • Un 22enne stampa in 3D le valvole per le maschere Decathlon. E le dona agli ospedali

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento