Scale mobili alluvionate a luglio, 10 rampe su 12 sono ripartite. Navetta gratuita per Giostra e Fiera

Cartelli che spiegano e transenne che impediscono l'accesso. Sono ferme due delle dodici rampe dall'alluvione del mese scorso, tutte le altre sono state riparate

Dieci rampre su dodici delle scale mobili dell'accesso a Nord di Arezzo sono ripartite grazie ai lavori che sono potuti essere fatti subito. Ne restano bloccate due, ormai da quasi da un mese, da quel 27 luglio in cui Arezzo fu colpita dall'alluvione. I meccanismi delle scale mobili si sono così rovinati, perché acqua e fango sono entrati all'interno. "In tutto si è trattato di 130mila euro di danni" spiega il presidente di atam Bernardo Mennini " in meno di un mese abbiamo riparato tutto quello che abbiamo potuto, ma per le ultime due rampe dove i danni sono catastrofici, dobbiamo ancora attendere che arrivino i pezzi di ricambio già ordinati."

Disagi in vista quindi per il prossimo weekend aretino dove gli eventi della Giostra del Saracino si sommeranno a quelli dell'edizione settembrina della Fiera Antiquaria. Ma ci sono già soluzioni in vista, per venire incontro a chi avesse più bisogno.

Atam metterà a disposizione una navetta gratuita dal parcheggio Petri e fino a Piaggia del Murello per coloro che non vorranno o non potranno salire sapendo di avere due rampe bloccate. Sarà una navetta della cooperativa Taxi, che servirà sia ai visitatori della Fiera e a chi andrà alla Giostra.

"E' un modo per sopperire ai possibili disagi - spiega Mennini - che comunque non sono dipesi da noi."

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • "Carne francese venduta come argentina", mega multe dei Forestali a un banco di Street Food

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento