Reddito di cittadinanza, stato di agitazione al Cinpa: "Lavoratori formati da anni, perché i navigator?". Il caso Arezzo

Risulta essere un caso quello di Arezzo relativo ai lavoratori che operano con un contratto di servizio all'interno del Centro per l'Impiego di Arezzo. Sono 42 gli operatori del Cinpa che adesso annunciano tramite i loro sindacati lo stato di agitazione. Il problema è rappresentato da alcuni meccanismi che si sono innescati nell'impianto del reddito di cittadinanza.

Così come aveva previsto il loro direttore Stefano Pucci che quasi in tempi non sospetti aveva messo le mani avanti e condiviso numerose preoccupazioni in merito ai tempi di messa a regime del sistema, sulle risorse e i meccanismi di assunzione dei navigator, sulle difficoltà di dialogo delle piattaforme on line per lo scambio di dati, moduli e informazioni, sulla condizione logistica di lavoro, ristretta ad ambienti che non potrebbero accogliere altre scrivanie.

Puntualmente problematiche che stanno verificandosi con la particolarità aretina di un sistema che vede al suo interno lavoratori professionali che si sono qualificati proprio come formatori del settore, nel corso di lunghi anni di attività e che si chiedono a gran voce perchè debbano essere assunti navigator che per come sono stati designati adesso sono semplici consulenti tecnici. La procedura è ferma all'istruzione dei bandi di concorso per le loro assunzioni a tempo determinato. 

Lo stato di agitazione parte oggi con sindacati e lavoratori pronti a spiegare il dettaglio delle motivazioni in una conferenza stampa.

L'intervista a Stefano Pucci e il sistema del Centro per l'Impiego di Arezzo

Nella puntata di #NonSoloFisco tutti i criteri per l'ammissione al Reddito di Cittadinanza

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Come allontanare gli scarafaggi

  • Cos'è la “La Via del Sole”: spettacolare camminata tra Anghiari e Sansepolcro

I più letti della settimana

  • Moto "ibrida e fantasma" correva sui tornanti dello Spino: sequestrata. Forestali: "Mai viste tante modifiche"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Si tuffano per fare snorkeling: un 17enne e una 16enne rischiano di annegare per un attacco di panico

  • Ennesimo incidente. Scontro furgone moto, grave il giovane centauro

  • Auto ribaltata, feriti due ragazzi di venti anni. Uno più grave è alle Scotte

  • Scontro auto motorino, 15enne trasferito alle Scotte con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento