Prima neve della stagione alle porte di Arezzo. Le previsioni

L'immagine scattata stamani è relativa alla località Usciano, poco fuori Palazzo del Pero

Ecco la prima neve dell'anno alle porte della città di Arezzo. L'immagine è di questa mattina, scattata in località Usciano, poco fuori Palazzo del Pero, lungo la provinciale che porta a Castiglion Fiorentino. Ma per il momento, dovrebbe trattarsi di un caso isolato. Non è ancora tempo di nevicate a bassa quota, come sostiene Arezzo Meteo.

L'interazione - spiegano da Arezzo Meteo - fra una depressione proveniente dalle Baleari e che si posizionerà al meridione e l'afflusso di aria di origine nettamente diversa, di tipo freddo continentale provocherà sulla nostra regione giornate grige e nuvolose ma con precipitazioni piuttosto deboli (più sostenute in Appennino specie settori Emiliano - Romagnoli con nevicate oggi (giovedì) anche a quote di bassa collina, venerdì nella prima parte di giornata con leggero rialzo di quota e in serata di nuovo in calo. Temperature quindi fredde ma niente di eclatante, di poco sotto le medie di riferimento. L'afflusso freddo sarà più evidente nel nord della penisola, mentre al centro sud si farà più sentire il respiro mite della depressione
- fase più stabile e soleggiata per sabato grazie a un promontorio debole e interciclonico di alta pressione. Temperature in ripresa nel pomeriggio ma minime di nuovo in calo con gelate in pianura specie nelle zone più interne.
- nuovo peggioramento progressivo per domenica. La grande depressione atlantica invierà un minimo di pressione secondario con annessa perturbazione. Stavolta tutto sarà preceduto da aria un po' più mite quindi si ipotizzano nevicate solo a quote di media montagna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Discoteca chiusa e multe ai bar che non espongono l'orario di apertura: stangata alla movida

  • Calcio

    Arezzo, in tre da valutare per Viterbo. Via alla prevendita

  • Cronaca

    Siringhe, sporcizia e sangue: l'area della disperazione in via Ombrone

  • Sagre

    Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

I più letti della settimana

  • Fuori strada dopo le nozze, coppia di sposi al pronto soccorso

  • L'Arezzo va avanti: pari con il Novara (2-2). Il sogno continua

  • Auto fuori strada, 21enne in codice rosso a Careggi

  • Problemi a un treno in manovra a Pescaiola, ritardi sulla tratta Arezzo-Sinalunga

  • Bancarotta con le lavanderie self service: arrestata una 50enne

  • Notti eroiche in collina: vignaioli aretini accendono fuochi per salvare le viti dal gelo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento