Punto Prelievi del San Donato, trasferimento per lavori

La nuova sede sarà funzionante dal 20 febbraio

 Trasferimento del Punto Prelievi dell’ospedale San Donato a partire dal 20 febbraio: l’operazione sarà necessaria per effettuare una serie di lavori di ristrutturazione del Laboratorio che dureranno alcuni mesi.

Da giovedì 20, quindi, il Punto Prelievi (mantenendo tutte le attività e gli orari precedenti) sarà collocato al Piano 0, settore 12 (vicino ad Anatomia Patologica) dell’ospedale. Per raggiungere il nuovo Punto, gli utenti che accedono dall'ingresso principale devono seguire la striscia a terra di colore blu.

Solo per la giornata del 19 febbraio, l'attività si terrà ancora nell'attuale sede, ma sarà ridotta, garantendo l'apertura di due box: uno per i prelievi urgenti e l’accesso diretto e uno per le prenotazioni. La consegna dei referti sarà effettuata, solo per quel giorno, agli sportelli dell'Archivio cartelle cliniche (Piano 0, settore 8).

Si ricorda l’orario per il ritiro delle risposte: dal lunedì al venerdì dalle 13,30 alle 18,30 e il sabato mattina dalle 10 alle 12,30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La direzione di presidio si scusa per eventuali disagi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arezzo, già 12 casi di Legionella. La Asl: "Ecco come si può contrarre e come prevenirla"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Ambulante sventa un furto e l'azienda lo assume. Iboyi tra i dipendenti di Obi

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento