Il parcheggio di via della Sugherella a Montevarchi chiude dieci giorni per lavori

Dalle ore 8 di lunedì 20 e fino alle ore 20 di mercoledì 29 agosto sarà chiusa l’intera struttura del parcheggio fast-pack posto nei pressi di via della Sugherella per lavori di ristrutturazione dell’area con adeguamento e ammodernamento dell’intera struttura. Un lavoro che richiederà 10 giorni di lavoro e che rientrano tra le attività per garantire la piena efficienza e il mantenimento del parcheggio composto da elementi modulari a doppio livello capaci di ospitare 73 posti auto al piano terra e 81 al primo piano.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   17 agosto 2018 15:37  |  Pubblicato in Attualità, Valdarno


Dalle ore 8 di lunedì 20 e fino alle ore 20 di mercoledì 29 agosto sarà chiusa l’intera struttura del parcheggio fast-pack posto nei pressi di via della Sugherella per lavori di ristrutturazione dell’area con adeguamento e ammodernamento dell’intera struttura. Un lavoro che richiederà 10 giorni di lavoro e che rientrano tra le attività per garantire la piena efficienza e il mantenimento del parcheggio composto da elementi modulari a doppio livello capaci di ospitare 73 posti auto al piano terra e 81 al primo piano. Considerato che il parcheggio è composto proprio da elementi metallici, si rende necessario un intervento di verifica strutturale complessiva unito ad un adeguamento degli impianti e un’implementazione dell’illuminazione pubblica. Nei 10 giorni di lavori si prevede di effettuare una verifica strutturale con l’adeguamento dell’impianto alla normativa antisismica vigente e di registrare la parte dei tiranti con l’eventuale integrazione e sostituzione di materiali per mantenere gli standard previsti da questo genere di strutture. Si provvederà a verificare lo stato di conservazione delle zincature, a revisionare e ripristinare le canalette di raccolta acqua, al rifacimento del piano carrabile con materiale bituminoso a protezione della struttura. Si effettueranno interventi di pulizia e di trattamento delle lamiere che presentano fenomeni di ruggine e verniciatura finale, di ripristino della verticalità dei parapetti con la sostituzione elementi danneggiati. Infine si provvederà al rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale, all’ammodernamento e alla revisione dell’impianto antincendio e all’integrazione dell’impianto di pubblica illuminazione. Obiettivo terminare i lavori prima della fine di agosto per garantire l’utilizzo del parcheggio da parte dei pendolari e prima dell’inizio delle festività del Perdono nel capoluogo.

blog comments powered by Disqus