Nuovi organismi nazionali della Cgil, sono quattro gli aretini ai vertici

Gianna Fracassi vice segretaria nazionale, Mugnai eletto nel direttivo mentre Attaguile e Peluzzi nell'assemblea generale. Il nuovo segretario è Maurizio Landini che succede a Susanna Camusso

Attaguile, Mugnai e Peluzzi

Il congresso nazionale della Cgil si avvicina alla sua conclusione. Ieri ha votato e scelto il suo nuovo leader: Maurizio Landini, storica figura della Fiom Cgil, è il nuovo segretario che succede a Susanna Camusso. Landini ha ottenuto ampissimi consensi, il 92,7%, rispetto al 7,3 di Vincenzo Colla. 

Sempre ieri il nuovo comitato direttivo e l'assemblea generale sono stati eletti con il 92% di voti favorevoli. Quattro gli aretini nei nuovi organismi. Il segretario provinciale Alessandro Mugnai è nel direttivo mentre Luisa Attaguile della Flc, il sindacato scuola, e Ivana Peluzzi dello Spi, il sindacato pensionati, sono state elette nell'assemblea generale.

Vice segretaria nazionale della Cgil è l'aretina Gianna Fracassi, già segretaria provinciale e regionale del sindacato scuola e poi componente della segretaria nazionale della confederazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento