“Manualetto del buon viaggiatore”. Regole d’oro per gli studenti che utilizzano lo scuolabus

Tutti gli studenti della Scuola dell’Infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria dell’istituto comprensivo “Dante Alighieri” di Cavriglia riceveranno nei prossimi giorni il “manualetto del buon viaggiatore”, nato dalla collaborazione tra la cooperativa sociale Betadue e l’amministrazione comunale. Un piccolo libro di regole che, se rispettate, rendono il viaggio un’occasione per imparare.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   15 maggio 2018 12:22  |  Pubblicato in Attualità, Valdarno


Viaggiando s’impara! Proprio per questo l’amministrazione comunale e cooperativa Sociale Betadue hanno pensato e realizzato un “Manualetto del buon viaggiatore” che sarà consegnato a tutti i giovani della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria dell’istituto comprensivo “Dante Alighieri”. Questo piccolo libro è nato con l’obiettivo di trasmettere ai ragazzi quelle regole che sono fondamentali per rendere ogni viaggio sullo scuolabus un’esperienza positiva.

In modo creativo e tramite concetti semplici e disegni che attirano l’attenzione anche dei più piccoli, i bambini impareranno che lo scuolabus, un bene appartenente a tutta la comunità, deve essere rispettato, così come devono essere rispettati l’ambiente esterno e i compagni di viaggio. Vengono messi in evidenza anche quali sono i comportamenti corretti per assicurare la sicurezza degli alunni durante il tragitto.

“Il viaggio che i nostri ragazzi affrontano quotidianamente – ha affermato l’assessore della Pubblica Istruzione Paola Bonci -, li porta nel luogo in cui, giorno dopo giorno, si preparano a diventare cittadini e, rispettando le regole di questo manualetto,impareranno anche a viaggiare, domani, con responsabilità, sulle strade che percorreranno da grandi”.

blog comments powered by Disqus