Maltempo, dalla Regione contributi al Comune di Badia Tedalda per le precipitazioni invernali

Il sindaco e presidente dell’Unione dei Comuni Alberto Santucci ringrazia sentitamente la Regione Toscana ed il suo Governatore.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   15 maggio 2018 16:30  |  Pubblicato in Attualità, Valtiberina


Il sottoscritto Alberto Santucci è lieto di comunicare che la Regione Toscana ha Accolto – seppur parzialmente ma in modo comunque sostanziale – la propria richiesta del 14/4/2018, prot. n. 1198, avente per oggetto “Richiesta di contributo per le onerose e dannose conseguenze delle eccezionali precipitazioni atmosferiche occorse a Badia Tedalda (AR) tra il 21 febbraio ed il 4 marzo 2018”. Difatti la richiesta – relativa ad un contributo di euro 33.152,87 per le maggiori spese sostenute per il servizio spargisale ed apertura delle strade comunali dalle eccezionali nevicate – ha trovato riscontro nella recente comunicazione del Presidente Enrico Rossi, prot. AOO-GRT/ A.120.080/ avente per oggetto “Concessione contributo alle spese sostenute per il servizio spargisale e spalatura neve durante le precipitazioni atmosferiche del 21 febbraio-4 marzo 2018” ove si comunica la disposizione, in favore del Comune di Badia Tedalda, di un contributo economico di euro 20.000.
Il sottoscritto, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale tutta e del Popolo di Badia Tedalda, con la presente, ringrazia sentitamente la Regione Toscana ed il suo Governatore.

blog comments powered by Disqus