Caos alla stazione, auto in mezzo alla strada per attendere i pendolari

La foto mostra proprio uno di questi momenti di caos alla stazione

Una situazione di pericolo vero quello che si sta creando ad ogni ora alla stazione di Arezzo e per la precisione lungo la corsia di marcia che confina con le transenne e il cantiere per i lavori di piazza della stazione che è e sarà pedonalizzata. Le auto che arrivano per attendere i pendolari che scendono dal treno si fermano proprio nella corsia e si creano situazioni di pericolo e di traffico congestionato. 

Il problema si ripete ogni volta che uno dei principali treni che trasporta studenti o lavoratori arriva ad Arezzo e questo nonostante il parcheggio interno della Metropark abbia una tolleranza di 20 minuti per entrare gratuitamente e poter riuscire, ma questa è una misura che non piace ai pendolari stessi, inquanto spesso i treni fanno ritardo e le attese superano la mezz'ora. 

Hanno ragione anche gli automobilisti che arrivano da viale Michelangelo e che superando il semaforo della stazione trovano sulla corsia di sinstra l'intoppo. E così clacson e gestacci si ripetono. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Caos alla stazione: studente di 15 anni pestato finisce in ospedale

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento