L’Amministrazione Comunale di Sansepolcro presente alla 302° edizione del Palio dell’Alka di Sinj

Protagonisti della trasferta in terra croata il Presidente del Consiglio Moretti, l’Assessore Marconcini e il Consigliere Del Siena

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   11 agosto 2017 9:58  |  Pubblicato in Attualità, Valtiberina


Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Sansepolcro ha raggiunto la città gemellata di Sinj, in Croazia, in occasione della festa nazionale dell’Alka svoltasi lo scorso 6 agosto. La festa dell’Alka è una rievocazione storica risalente al 1715, che ricorda la vittoria del popolo croato sugli invasori turchi, dove 17 cavalieri devono infilzare con la lancia un anello. La manifestazione ha il patrocinio dell’Unesco.


A rappresentare la Città di Piero in questo suggestivo appuntamento, una delegazione formata dal Presidente del Consiglio Comunale Lorenzo Moretti, l’Assessore alla Cultura Gabriele Marconcini e il Consigliere di maggioranza Francesco Del Siena. Gli amministratori biturgensi sono stati accolti in città dal neo Sindaco di Sinj, Kristina Križanac, con la quale hanno tenuto un incontro istituzionale culminato con il tradizionale scambio dei doni.
“Siamo onorati di prendere parte a questo evento così importante – ha dichiarato Moretti, titolare della delega ai Rapporti con le Città Gemellate – A nome del Sindaco Cornioli e di tutta l’Amministrazione Comunale, ringraziamo la comunità di Sinj per questa accoglienza così speciale, con la promessa di ricambiare appieno la calorosa ospitalità in occasione del nostro tradizionale Palio della Balestra. Un sincero in bocca al lupo al Sindaco Križanac per la sua avventura amministrativa, con la viva speranza di individuare assieme percorsi di crescita comuni che possano dare nuovo lustro alle nostre città, soprattutto in ambito turistico.”

blog comments powered by Disqus