Un nuovo laboratorio con 25 microscopi a Badia al Pino

Un nuovo spazio dedicato all’apprendimento delle Scienze è nato alla Scuola Secondaria “Martiri di Civitella”, un laboratorio scientifico concepito come lo spazio privilegiato in cui sperimentare e apprendere con moderne strumentazioni

Appuntamento lunedì 16 dicembre 2019 ore 9,30 presso la Scuola Secondaria “Martiri di Civitella”, Via Verdi 40 Badia al Pino.

Un nuovo spazio dedicato all’apprendimento delle Scienze è nato alla Scuola Secondaria “Martiri di Civitella”, un laboratorio scientifico concepito come lo spazio privilegiato in cui sperimentare e apprendere con moderne strumentazioni.

Dotato di 25 microscopi ed attrezzature scientifiche d’avanguardia, gli studenti, attraverso il metodo del laboratorio del sapere scientifico, con l’osservazione e la sperimentazione laboratoriale, si avvicineranno ad una conoscenza scientifica dei fenomeni.

Il laboratorio scientifico è il completamento del progetto di innovazione didattica messo in atto dall’Istituto Comprensivo “Martiri di Civitella”: la partecipazione al bando “Chimet con te” ha fornito il finanziamento per le attrezzature scientifiche ed il sostegno del Comune di Civitella ha permesso l’acquisto degli arredi e la predisposizione di tutta l’impiantistica necessaria.

Un nuovo spazio dove il sapere viene conquistato dagli studenti tramite esperienze scientifiche per crescere insieme ai nostri ragazzi.

Vi aspettiamo per la cerimonia di inaugurazione con il  Coro dell’Istituto, il Provveditore agli studi della Provincia di Arezzo Roberto Curtolo, il Sindaco di Civitella in Val di Chiana Ginetta Menchetti, la Chiara Squarcialupi, responsabile “Chimet con te”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Arezzo è deserta: ma quand'è che torniamo normali?". Lo sfogo di Scanzi nel video-record

  • Tensione al supermercato: zuffa tra due signore, arrivano i Carabinieri

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Arezzo vista dagli occhi dei Vip: tutti gli scatti social

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Coronavirus, primi casi in Toscana. Due tamponi positivi a Firenze e Pistoia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento