Ipasvi: “L’onorificenza all’infermiere Rogai è un premio per tutta la categoria”

Il collegio infermieri Ipasvi di Arezzo esprime il suo ringraziamento al collega che è diventato Cavaliere al Merito della Repubblica.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   12 settembre 2017 17:08  |  Pubblicato in Attualità, Valdarno


“Un riconoscimento che va alla persona e al professionista, ma che va interpretato come un premio per l’intera categoria”. Così il collegio infermieri Ipasvi della Provincia di Arezzo commenta l’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana con la quale il Presidente Sergio Mattarella ha insignito Cesare Rogai, infermiere del distretto socio sanitario di Terranuova. Con un tempestivo intervento di rianimazione Rogai salvò la vita a un uomo di 79 anni che si trovava nel distretto e che era stato colto da malore. “Al nostro collega esprimiamo un vivo ringraziamento per come, con questo semplice ma importantissimo intervento, ha dimostrato in maniera inequivocabile il grado di professionalità della nostra categoria e riaffermato nella maniera più significativa quel rapporto tra infermiere e cittadino che è al centro delle nostre priorità”, conclude a nome del collegio il suo Presidente Cosimo Molinaro.

blog comments powered by Disqus