Inaugurato il nuovo sistema di filtrazione di San Zeno. Aisa: "Recuperiamo energia e materia"

Si è svolta questa mattina ad Arezzo l'inaugurazione del nuovo sistema di filtrazione catalitica dei gas di combustione nell'impianto di San Zeno alla presenza del sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli. In occasione dell'apertura si è tenuto il...

inceneritore-aisa-san-zeno1-672x408

Si è svolta questa mattina ad Arezzo l'inaugurazione del nuovo sistema di filtrazione catalitica dei gas di combustione nell'impianto di San Zeno alla presenza del sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli. In occasione dell'apertura si è tenuto il convegno Nuove Tecnologie, monitoraggio in campo ambientale e sanitario dei termovalorizzatori al quale hanno partecipato oltre 100 persone.

"Questa è una fase di discontinuità rispetto alla vecchia politica ambientale - ha detto il presidente di Aisa impianti Antonio Boncompagni - passiamo da un concetto di smaltimento al concetto di recupero di energia e materia. Aisa impianti sta lavorando per incrementare le quantità di rifiuti oggetto di recupero e rendere trasparenti attività e risultati".

Ha preso poi la parola il sindaco Ghinelli: "Con il nuovo impianto a filtrazione catalitica sale il livello di efficienza ambientale, si tratta di un impianto pulito che serve a togliere anche quella poca diossina che viene trattata. Questo è un impianto efficiente, sano, una risorsa per la città ed il territorio. I progetti in corso permettono di traguardare un nuovo futuro per la gestione economica e ambientale di un servizio essenziale per la nostra città".

inceneritore-aisa-san-zeno2-672x408Stefano Alberti, agronomo, ha parlato dell'orto ricettivo: "E' uno strumento di monitoraggio ambientale. I metalli pesanti sono ben al di sotto dei limiti e testimoniano i risultati dell'attività ambientale di Aisa Impianti. Abbiamo risultati ottimi anche anche sul miele, le api sono delle sentinelle ambientali e godono di buona salute. Tutto secondo i criteri dell'agricoltura biologica".

Infine ha parlato Marzio Lasagni, Direttore Generale Aisa: "Siamo da anni impegnati sul tema dell'efficienza e ottimizzazione dei processi. Con queste iniziative ci stiamo dando nuovi impulsi e traguardi. Ci auguriamo che il sistema politico e gestionale recepisca presto i programmi e gli obiettivi che l'azienda sta dando".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Schianto auto-moto tra Pieve al Toppo e San Zeno: grave 43enne. Strada temporaneamente chiusa

  • Travolto in piazza Guido Monaco mentre attraversa la strada

  • Precipita per quattro metri nel vuoto: ferito un 60enne

  • "Mio figlio ucciso da una leucemia, oggi curabile: per questo ho fatto testamento per la ricerca"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento