Guasti in serie, bus cancellati e ritardi ad Arezzo. Tiemme: "Ci scusiamo con gli utenti"

Difficoltà su quattro linee, l'azienda: "L'intervento dell'officina ha consentito di far ripartire i bus ma si sono accumulati ritardi". L'attacco di Casa Pound: "Incredibile quanto vergognoso disservizio"

Quattro linee Tiemme urbane di Arezzo sono rimaste ferme questa mattina a seguito di una serie di problemi tecnici dei mezzi.

Dall'azienda arrivano le scuse all'utenza, sostenendo che:

Le difficoltà si sono registrate nella mattinata odierna su alcune linee urbane di Arezzo, a causa di alcuni problemi tecnici ai bus che hanno registrato dei guasti con conseguente mancata effettuazione di alcune corse. L'intervento dell'officina ha consentito di far ripartire i bus ma si sono accumulati ritardi, di cui l'azienda si scusa con tutti i suoi utenti.

L'attacco di Casa Pound

Stamani 4 linee Tiemme sono rimaste ferme, causando così un incredibile quanto vergognoso disservizio. Nello specifico, le linee che questa mattina sono rimaste bloccate al palo sono: la linea 7 in direzione Castelnuovo di Subbiano delle ore 7,05 (nella fattispecie il conducente è stato fatto tornare a casa); la linea 2/13 in direzione Indicatore delle ore 7.00; la linea 7 in direzione Agazzi delle ore 7,10 e la linea 13 in direzione Monte Sopra Rondine delle ore 7,00.

“Quanto successo oggi sarebbe degno di una scena fantozziana, non fosse gravissimo e decisamente inaccettabile, perché non è ammissibile che in un giorno lavorativo ben 4 autobus della Tiemme restino fermi senza garantire così il quotidiano servizio ai cittadini aretini”. A dichiararlo è Francesco Campa, responsabile di CasaPound Arezzo.

“Più volte abbiamo denunciato lo stato fatiscente in cui versano molti autobus della Tiemme, chiedendo maggiore manutenzione, migliore qualità del servizio e più tutela per i dipendenti. Ma non c'è peggior sordo di chi decide sistematicamente di fare lo struzzo”, prosegue Campa.

“E' quindi d'uopo porre a Tiemme una serie di domande: come mai questi autobus sono rimasti fermi? Addirittura 4 mezzi nello stesso giorno non erano in grado di viaggiare? La manutenzione degli autobus viene fatta regolarmente e in modo appropriato? L'episodio è di una gravità assoluta anche perché comprensibilmente i cittadini adesso si chiederanno pure in quale stato versano gli autobus Tiemme su cui giornalmente salgono", chiosa il responsabile aretino di CasaPound.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tensione al supermercato: zuffa tra due signore, arrivano i Carabinieri

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Coronavirus, primi casi in Toscana. Due tamponi positivi a Firenze e Pistoia

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento