Grande fratello puntato su Foiano, il comune adesso ha 70 videocamere di videsorveglianza

Un nuovo pannello elettronico a messaggio variabile monitorerà la prima delle due zone a traffico limitato del paese. 

È stato installato alle porte del centro storico di Foiano un nuovo pannello elettronico a messaggio variabile che monitorerà la prima delle due zone a traffico limitato del paese. 
Il pannello, nero con struttura in acciaio, emette due messaggi alternativi: in verde “ztl non attiva” e in rosso “ztl attiva”. I due colori aiuteranno gli automobilisti a non confondersi in quanto la scritta, dettata dalla legge nel nuovo codice della strada, non è modificabile. Per i residenti di Foiano non cambierà nulla in quanto sia la Ztl di Corso Vittorio Emanuele sia quella di Via Ricasoli continueranno a funzionare con i medesimi orari di sempre. 
Il progetto delle nuove telecamere Ztl di ultima generazione che hanno sostituito le ormai obsolete vecchie tecnologie esistenti fa parte del più ampio piano dell'Amministrazione Comunale sulla videosorveglianza a Foiano. Recentemente infatti, sono state sostituite tutte le videocamere di videosorveglianza nel centro storico con impianti all'avanguardia e sono state installate nuove telecamere nelle vie di comunicazione principale che portano al paese, con l'ulteriore aggiunta di videocamere per lettura targhe, capaci di controllare, direttamente e in tempo reale, se le auto che transitano sono rubate, senza assicurazione o senza revisione.

Soddisfatto il sindaco Francesco Sonnati:

"Questo progetto sta aiutando e aiuterà ancora di più le nostre forze dell'ordine che avranno a disposizione strumenti sempre più tecnologici e precisi per le loro indagini. In questi anni abbiamo investito molto sulla sicurezza. Abbiamo raddoppiato il numero dei vigili in servizio, abbiamo messo in campo investimenti strutturali e abbiamo stretto una collaborazione costante con gli organi di sicurezza provinciale".

Dello stesso parere il vice-sindaco Jacopo Franci, ideatore del progetto:

"Sono lieto di affermare che con l'installazione del nuovo pannello luminoso semaforico all'entrata del paese, che fa seguito alla completa riorganizzazione del sistema di videosorveglianza, abbiamo raggiunto l’obbiettivo che ci eravamo proposti di rendere più scorrevole la viabilità, rispondendo inoltre alle varie richieste in questo senso provenienti dai cittadini residenti e dai commercianti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In totale il Comune di Foiano ha a disposizione 70 videocamere tra videosorveglianza, lettura targhe e ZTL indirizzate verso la Control Room presso la sede della Polizia Municipale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "In trincea contro il Covid-19: colpisce e uccide lasciando soli i pazienti". La storia di Sara, infermiera aretina a Bologna

  • Coronavirus, 27 nuovi tamponi positivi nell'Aretino. In città due casi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento