Scambio culturale, gli studenti del liceo Colonna di Arezzo ricevono ragazzi francesi

Ciceroni d’Arte, questo il titolo dello scambio, che coinvolge per il terzo anno il Liceo Esabac Colonna di Arezzo con il Liceo Notre-Dame des Minimes di Lione, organizzato da Massimiliano Badiali, in collaborazione con Angela Masi. Gli alunni...

liceo-colonna-3

Ciceroni d’Arte, questo il titolo dello scambio, che coinvolge per il terzo anno il Liceo Esabac Colonna di Arezzo con il Liceo Notre-Dame des Minimes di Lione, organizzato da Massimiliano Badiali, in collaborazione con Angela Masi. Gli alunni della 2L EsaBac riceveranno dal 6 al 13 aprile 2017 i corrispondenti francesi, che hanno ospitato i “colonnini” in febbraio. Durante lo scambio ad Arezzo gli studenti italiani e francesi parteciperanno alle attività quotidiane, scolastiche ed extrascolastiche, visiteranno alcuni luoghi significativi dal punto di vista culturale, artistico e/o paesaggistico (Arezzo, Firenze, Siena) e cureranno la documentazione dell’iniziativa con riprese video e fotografiche.

Dopo l’accoglienza ufficiale del vice sindaco Gamurrini e la visita della Torre del Comune di Arezzo, i ragazzi del Colonna ciceroni d’arte informeranno i loro corrispondenti sul patrimonio di Arezzo con visite ai musei (Museo archeologico Mecenate- Casa del Vasari e Casa del Petrarca), alle chiese (Cattedrale, Pieve, San Domenico, S.Francesco con visita della Leggenda della Vera Croce) e ai monumenti aretini più rinomati (Piazza Grande, Fortezza Medicea). Gli studenti della classe 1L EsaBac parteciperanno allo Scambio a Firenze, presentando da vere guide turistiche le meraviglie del patrimonio artistico della capitale europea della cultura, in preparazione del loro viaggio a Lione del dicembre di questo anno. Viaggiare, conoscere lingue e culture nuove è il motto del Liceo Colonna, che non dimentica l’immensa ricchezza storico-culturale del nostro patrimonio artistico. Il Liceo Colonna, ha sempre cercato e favorito il contatto con scuole di altri Paesi per costruire relazioni e progettare scambi e gemellaggi e questo non soltanto perché costituiscono un'esperienza unica per potenziare le lingue straniere e mettere a confronto due culture diverse, ma anche perché lo scambio implica l'esperienza della reciprocità, mettendo i giovani davanti all'esperienza del dare e del ricevere.

L’équipe di francese del liceo Colonna sarà poi impegnata a Strasburgo e in Lussemburgo, nel maggio 2017, per il progetto Erasmus Plus in lingua francese “Patrimoines-Paysages-Perspectives”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Caos alla stazione: studente di 15 anni pestato finisce in ospedale

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento