Giorno del ricordo, Roberto Bardelli al Quirinale per le celebrazioni: "Squarciato un velo"

Il consigliere comunale aveva ricevuto l'invito da parte della Presidenza della Repubblica.

Roberto Bardelli al Quirinale per il Giorno del ricordo

"Sono passati molti anni ma alla fine il velo è stato squarciato riguardo ai crimini perpetrati contro gli italiani". Il consigliere comunale Roberto Bardelli commenta così il Giorno del ricordo, la giornata che celebra i martiri delle foibe e degli esuli italiani.

Bardelli ha preso parte alla cerimonia che si è tenuta questa mattina al Quirinale, invitato dalla Presidenza della Repubblica. "Sono molto onorato per aver ricevuto questo invito - aggiunge Bardelli - il mio nome è stato fatto da varie associazioni e persone perchè nel corso di questi anni mi sono sempre impegnato affinché si parlasse di cosa è accaduto durante la seconda guerra mondiale e nell'immediato dopoguerraNon possiamo dimenticare la tragedia che ha colpito la popolazione italiana durante l'esodo dalle loro terre".

Una cerimonia che si è aperta con la visione di alcune immagini e filmati. "Un momento particolarmente toccante - prosegue Roberto Bardelli - con il racconto anche di alcuni testimoni che all'epoca erano solo dei bambini che hanno potuto confrontarsi con alcuni studenti presenti alla cerimonia culminata con il discorso del Presidente Sergio Mattarella. Una atmosfera molto commovente dove ho avuto modo di incontrare e confrontarmi piacevolmente anche con Franco Nero, tra i protagonisti del film 'Red Landche parla proprio delle vittime delle foibe".

Alla cerimonia hanno preso parte anche il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi e il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Marco Bussetti. Presente in sala anche il presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte oltre a rappresentanti del Governo, del Parlamento, autorità civili ed esponenti delle associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Caos alla stazione: studente di 15 anni pestato finisce in ospedale

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento