Elezioni 2020, ipotesi data: il 31 maggio potrebbe essere il giorno della chiamata alle urne

Ad Arezzo si voterebbe per le regionali e per le amministrative

La data al momento è ufficiosa, ma sembra comunque essere quella più gettonata per il ritorno alle urne. Il 31 maggio prossimo potrebbe essere il giorno elezioni regionali e per Arezzo (e per altri mille comuni circa in tutta Italia) potrebbe essere anche l'election day, cioè il giorno in cui i cittadini saranno chiamati al voto anche per scegliere il proprio sindaco.

Nelle ultime ore sono state numerose le indiscrezioni che hanno portato a individuare l'ultimo giorno di maggio come quello più papabile per le consultazioni elettorali. 

Proprio in quella data, ricorda la Regione Toscana nelle sue pagine web, nel 2015 si svolsero le ultime consultazioni. Gli aretini funorono infatti chiamati a decidere sia per il presidente della Regione, sia per il sindaco (anche se poi fu necessario un ballottaggio per l'elezione di Ghinelli).  Pertanto gli attuali Consiglio regionale e Consiglio comunale scadranno proprio il prossimo 31 maggio "giorno di compimento del quinquennio di durata della legislatura". Ovviamente il governatore e il primo cittadino di Arezzo resteranno in carica fino alla proclamazione dell vincitore delle nuove elezioni. 

Elezioni amministrative 2020, doppio vertice nel centro sinistra

Ma quando ci sarà l'ufficialità? La data dovrà essere definita con decreto del presidente della Giunta regionale, che non dovrebbe farsi attendere molto. Quello che è certo è che le consultazioni non potranno svolgersi prima di domenica 3 maggio, cioè la quarta domenica che precede la scadenza del mandato, come prevede la legge elettorale regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle precedenti tornate elettorali fu scelta una data che permettesse l'apertura delle urne in tutte Regioni chiamate al voto - ovvero Campania, Liguria, Marche, Puglia e Veneto - nello stesso giorno. ;Ma prima dell'emanazione del decreto, però, la giunta regionale attenderà anche di sapere la data in cui il  Ministero dell'Interno fisserà le elezioni amministrative, e in base a quello verrà presa una decisione.

La candidatura di Ghinelli al vaglio nel centro destra

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • La notte di 4 Ristoranti, Borghese: "Arezzo bellissima. La sua cucina? Forte e decisa, come i suoi abitanti"

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

  • Morto durante un giro in moto: l'amico Gamurrini ha tentato di salvarlo. Agnelli: "Sconvolti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento