Due nuovi treni Jazz per la tratta Sinalunga Arezzo Stia: sabato il primo viaggio

Il treno andrà da Arezzo a Stia, facendo tappa a Bibbiena e Pratovecchio. In ciascuna delle città toccate sono previste iniziative: una pedalata della Fiab a Bibbiena, l’inaugurazione della nuova piazza a Pratovecchio, l’apertura del nuovo Museo civico a Stia, nei locali della vecchia stazione ferroviaria.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   11 ottobre 2017 12:20  |  Pubblicato in Attualità, Casentino


Due treni Jazz entreranno in servizio sulla ferrovia Sinalunga-Arezzo-Stia, tratta di proprietà della Regione Toscana e gestita TFT-Trasporto Ferroviario Toscano (Gruppo LFI spa). Il viaggio inaugurale dei nuovi convogli, al quale parteciperanno anche l’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli e il presidente di LFI spa Maurizio Seri, è fissato per sabato 14 ottobre.

Il treno andrà da Arezzo a Stia, facendo tappa a Bibbiena e Pratovecchio. In ciascuna delle città toccate sono previste iniziative: una pedalata della Fiab a Bibbiena, l’inaugurazione della nuova piazza a Pratovecchio, l’apertura del nuovo Museo civico a Stia, nei locali della vecchia stazione ferroviaria.
Il ritrovo dei partecipanti è previsto alla stazione ferroviaria di Arezzo alle 10.00, per i saluti istituzioni e il taglio del nastro. Il treno partirà alle 11.00 esatte, raggiungerà Stia alle 12.45 e da lì ripartirà alle ore 15, per tornare ad Arezzo alle 16.00.

 

blog comments powered by Disqus