Centri estivi per bambini e ragazzi nel Comune di Civitella: entro il 15 giugno la preiscrizione

Con delibera di Giunta comunale è stata  approvata la programmazione dei Centri estivi rivolti ai bambini e ragazzi residenti nel territorio di Civitella in Val di Chiana nel rispetto dei criteri e delle prescrizioni del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell'ordinanza del presidente della Regione Toscana

Foto d'archivio

Al via a Civitella i Centri Estivi dal 22 giugno al 31 luglio. L'amministrazione comunale, pur nell'emergenza sanitaria in corso, pur consapevole della complessità e onerosità di questa progettualità, ha ritenuto doveroso continuare ad offrire una risposta concreta ai propri bambini e alle loro famiglie.

“Abbiamo cercato di coniugare alta qualità e massima sicurezza del servizio contenendo al massimo l’onere a carico delle famiglie – dichiarano il sindaco Ginetta Menchetti e l’assessore al Sociale Elio Randellini – consapevoli che il momento è di grande difficoltà e che il ruolo del Comune in questi momenti deve essere più centrale che mai”.

Con delibera di Giunta comunale è stata  approvata la programmazione dei Centri estivi rivolti ai bambini e ragazzi residenti nel territorio di Civitella in Val di Chiana nel rispetto dei criteri e delle prescrizioni del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell'Ordinanza del Presidente della Regione Toscana. Per rispettare tutte le modalità di realizzazione che Stato e Regione hanno determinato per tutelare bambini ed operatori durante l’emergenza sanitaria ancora in atto, è stato ovviamente necessario formulare un progetto con una capienza massima di bambini e ragazzi inferiore  al numero ordinariamente previsto dal servizio, nonché adottare le misure idonee ad evitare situazioni di sovraffollamento negli spazi ad uso comune.

Le attività si svolgeranno nelle sei settimane dal 22 al 31 luglio, con orario 8.00-17.30, presso l’Asilo nido “Il Girasole” e la Scuola dell’infanzia “La Coccinella” di Pieve al Toppo, per la fascia di età 3-5 anni (30 posti disponibili), e presso la Scuola primaria “Arcobaleno” di Tegoleto, per la fascia di età 6-14 anni (36 posti disponibili).

La tariffa bisettimanale, comprensiva del pranzo, è di 200 euro (dal lunedì al venerdì della settimana successiva). Non è previsto il servizio di trasporto da e per i luoghi di svolgimento dei centri estivi. Dal secondo figlio in poi, iscritto al servizio, la tariffa sarà ridotta del 50%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per poter frequentare i centri estivi è necessario che i genitori o gli esercenti la potestà parentale dei bambini ed adolescenti interessati presentino la domanda di preiscrizione entro le ore 14.00 del 15 giugno 2020 utilizzando l’apposito modulo di domanda scaricabile dal sito istituzionale del Comune, all’indirizzo web www.comune.civitella-in-val-di-chiana.ar.it, che in alternativa può essere ritirato in formato cartaceo presso l’ingresso della sede comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Coronavirus, nuovo caso in Valdichiana: si tratta di un minore. Asl al lavoro per ricostruire i contatti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento