Nuovi limiti di spesa per i prodotti senza glutine dal 1 gennaio 2019

Da domani i cittadini possono restituire i buoni vecchi e ritirare i nuovi alla Asl

Celiachia ed erogazione gratuita dei prodotti, cambiano i limiti di spesa. Questo quanto previsto dal DM 10 agosto 2018 che interviene sulla materia e modifica i limiti di spesa mensili a carico dello Stato, a cui hanno diritto le persone celiache.

Sulla base di tali cambiamenti, anche l’Asl Toscana sud est provvederà al ritiro dei vecchi buoni rilasciati precedentemente, che non saranno quindi più validi, né nelle farmacie, né negli esercizi commerciali autorizzati, e alla consegna agli aventi diritto di nuovi buoni utili a partire dal 1 gennaio 2019. Infatti già da domani e secondo le modalità abituali, il cittadino che necessita dei buoni potrà recarsi presso la struttura Asl deputata per ritirare i nuovi buoni che riportano la seguente dicitura “buono emesso secondo il D.M. Salute 10 agosto 2018”, ed eventualmente dare indietro quelli non a norma.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Regione Toscana ha recepito la normativa e definito le nuove fasce di età e sesso per pazienti aventi diritto ai prodotti senza glutine, che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2019. Il limite massimo mensile di spesa per l’erogazione di tali è distribuito nelle modalità secondo quanto sotto riportato: 6 mesi - 5 anni 56 euro, 6 - 9 anni 70 euro, 10 - 13 anni 100 euro, 14 - 17 anni 124 euro, 18 - 59 anni 110 euro, sopra ai 60 anni  89 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento