Castelfranco Piandiscò, i pasti non utilizzati dalle mense scolastiche donati alla Caritas

Con una delibera di Giunta l'Amministrazione comunale di Castelfranco Piandiscò ha deciso di donare ai gruppi Caritas del territorio i pasti non consumati alla mensa scolastica dell'Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani. Si tratta delle pietanze...

Mensa-scolastica

Con una delibera di Giunta l'Amministrazione comunale di Castelfranco Piandiscò ha deciso di donare ai gruppi Caritas del territorio i pasti non consumati alla mensa scolastica dell'Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani. Si tratta delle pietanze già preparate e confezionate dirette agli alunni e agli studenti che risultano assenti in classe. Ebbene, da lunedì prossimo 30 novembre, questi pasti saranno consegnati ai responsabili delle sezioni della Caritas dei centri del comune. La richiesta al Comune è arrivata dai due parroci don Giancarlo Brilli di Castelfranco e don Fabiano Fabiani di Piandiscò, entrambi responsabili dei relativi centri Caritas paesani. I due sacerdoti avevano infatti presentato l''istanza per l'autorizzazione al ritiro giornaliero dei pasti non utilizzati dagli alunni dei plessi scolastici delle scuole comunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento