Calcit: ecco il nuovo comitato della Valdichiana. Le cariche e i prossimi appuntamenti

Visti i futuri impegni nel triennio 2018-2020 e la vastità del territorio sono stati eletti due vice presidenti: Riccardo Rigutto di Cortona (che avrà anche il compito di rapportarsi con i 667 iscritti del capoluogo della Valdichiana) e Alessandro Santoro di Foiano della Chiana. Infine come segretaria verbalizzante è stata delegata Leda Scaramucci.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   16 maggio 2018 12:17  |  Pubblicato in Attualità, Valdichiana

Articoli correlati



Lunedì 14 presso la sala convegni dell’ospedale Santa Margherita della Fratta il rinnovato consiglio di amministrazione del Calcit Valdichiana ha tenuto la prima riunione coordinata da Pasquale Bettacchioli e come da statuto ha eletto gli organi dirigenti. Il primo punto dell’ordine del giorno e la prima votazione è stato per la presidenza. Giovanni Castellani che dall’ottobre 2017 reggeva come “pro tempore” la dirigenza è stato indicato come nuovo ed effettivo presidente.

Inoltre, è stato riproposto cassiere Angiolo Morini che detiene questo incarico dal 1992. Per i sindaci revisori Giovanni Bozzella è stato scelto come presidente e al suo fianco avrà Loriano Biagiotti e Giovanni Nasorri. A loro spetterà il compito di controllare atti e conti del Calcit.

Visti i futuri impegni nel triennio 2018-2020 e la vastità del territorio sono stati eletti due vice presidenti: Riccardo Rigutto di Cortona (che avrà anche il compito di rapportarsi con i 667 iscritti del capoluogo della Valdichiana) e Alessandro Santoro di Foiano della Chiana. Infine come segretaria verbalizzante è stata delegata Leda Scaramucci.

“Un gruppo di 21 persone – fanno sapere dal comitato della Valdichiana – che ha trovato nei nuovi e giovani consiglieri quell’incitamento che dà la forza per continuare il dono del volontariato. Finita la fase burocratica degli incarichi abbiamo predisposto e analizzato le due iniziative impellenti da mesi in cantiere: il Mercatino dei Ragazzi del 20 maggio a Cortona  e la manifestazione Musica per la Vita che impegnerà il consiglio per tutta l’estate”.

Per quello che riguarda quest’ultimo appuntamento il primo evento in calendario è a Marciano della Chiana il 16 giugno, la settimana successiva, (sabato 23) sarà la volta di Foiano della Chiana mentre ad agosto la manifestazione si sposterà a Castiglion Fiorentino. Sabato16 settembre la carovana sarà presente a Tavarnelle di Cortona Tavarnelle ed infine il 29 settembre a Lucignano. La serata finale dell’evento è prevista per novembre.

Tutti i fondi raccolti saranno utilizzati per l’acquisto di nuove apparecchiature e per il servizio Scudo.

blog comments powered by Disqus