Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

500 borracce distribuite agli studenti, l'azione plastic free di Nuove Acque

Nannini e Menabuoni hanno incontrato i ragazzi alla Borsa Merci. Si tratta di ragazzi delle classi quinte elementari e delle terze medie di Arezzo

 

E' cominciata la distribuzione delle 500 borracce in acciaio inox che Nuove Acque ha regalato ad altrettanti studenti delle classi quinte delle scuole primarie di Arezzo e delle terze medie. La distribuzione è iniziata con le delegazioni di classi dei vari istituti alla Borsa Merci, mentre le altre saranno portate direttamente nelle aule.

Il messaggio lanciato è quello di una vita quotidiana sempre più plastic free, cioè senza l'uso di contenitori di plastica usa e getta, come le bottigliette dell'acqua, ma anche quello della posisbilità di riempire le borracce direttamente dal rubinetto.

La nota di Nuove Acque

Si è svolta oggi presso la Borsa Merci di Arezzo la cerimonia ufficiale di consegna a circa 500 studenti di alcune scuole aretine delle borracce in acciaio inox, leggere, resistenti e riutilizzabili realizzate (e regalate) da Nuove Acque per promuovere tra le nuove generazioni aretine scelte sostenibili, a partire dalla rinuncia alle bottigliette di plastica. 

All’evento organizzato presso la Borsa Merci erano presenti il presidente e l’Amministratore Delegato di Nuove Acque – Paolo Nannini e Francesca Menabuoni -, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Arezzo, Marco Sacchetti, e il Provveditore provinciale agli Studi, Roberto Curtolo. 

Le borracce sono state consegnate alle classi quinte delle scuole primarie "Convitto Nazionale Vittorio Emanuele", "Masaccio", "Sante Tani", "Aldo Moro" e "Francesco Severi" di Arezzo e alle classi terze delle scuole secondarie di primo grado "Piero della Francesca" "IV Novembre" "Cesalpino" "Convitto Nazionale Vittorio Emanuele" e "Margaritone". 

Proseguirà nei prossimi mesi l'attività di distribuzione delle borracce alle classi quinte delle scuole primarie e delle classi terze delle secondarie di I grado dei 35 Comuni gestiti da Nuove Acque in provincia di Arezzo e in parte della provincia di Siena, per un totale di circa 5500 studenti. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento