Anche Cgil alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi

Adesione della Cgil di Arezzo alla “Marcia delle donne e degli uomini scalzi”. Dirigenti, militanti, delegati saranno quindi domani pomeriggio in piazza della Libertà da dove prenderà le mosse la manifestazione. “La Cgil è dalla parte degli...

Adesione della Cgil di Arezzo alla “Marcia delle donne e degli uomini scalzi”. Dirigenti, militanti, delegati saranno quindi domani pomeriggio in piazza della Libertà da dove prenderà le mosse la manifestazione.

“La Cgil è dalla parte degli uomini scalzi, di coloro che fuggono da guerre e violenze e si scontrano con i nuovi muri, le discriminazioni e i razzismi di tanti stati europei.

Non vogliamo vedere mai più bimbi morti sulle spiagge, cadaveri di persone asfissiate, annegate, volti segnati dalla sofferenza che cercano rifugio in Europa e si trovano di fronte ad egoismi nazionali indegni della tradizione e della civiltà europee”.

La Cgil nazionale ha rivolto un appello al governo italiano e alle istituzioni internazionali affinché si intensifichi l'azione per impedire che prevalga l'orrore e si costituisca una politica europea dell'asilo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Sceicco accusa azienda aretina: "Io truffato per 6 milioni di euro"

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Schianto tra auto: tre feriti. Allertato l'elisoccorso Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento