A Valenzano due giorni di studio sulla Endocrinologia, dedicati alla memoria del professor Mario Serio

Venerdì e sabato prossimi si svolge al Castello di Valenzano un convegno di endocrinologia in memoria del Prof. Mario Serio, endocrinologo di fama internazionale, originario di Subbiano. 

Al convegno sono previsti interventi qualificati, da...

Mario Serio

Venerdì e sabato prossimi si svolge al Castello di Valenzano un convegno di endocrinologia in memoria del Prof. Mario Serio, endocrinologo di fama internazionale, originario di Subbiano. 

Al convegno sono previsti interventi qualificati, da Pierguido Ciabatti a Maria Laura De Feo, da Enrico Desideri a Gianni Forti. Poi ancora

Mario Maggi, Fabrizio Magnolfi, Cecilia Malentacchi, Piero Manetti, Massimo Mannelli, Rossella Nassi, Furio Pacini, Alessandro Peri, Cinzia Pupilli, Anna Spada, Paolo Vitti. Il professor Mario Serio è considerato uno dei più qualificati studiosi di endocrinologia d’Italia.

Uno scienziato che ha dato tanto nella sua vita alla causa della salute e della ricerca; emerito endocrinologo italiano, annoverato fra i tre più grandi endocrinologi europei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Nato a Subbiano, ha vissuto gran parte della sua vita a Firenze con la famiglia a Firenze. E’ morto nel 2010 durante una battuta di caccia, cadendo in un profondo dirupo. Legatissimo a Subbiano, vi ritornava ogni estate per le sue vacanze.

Uomo di grandi passioni, fin da quelle giovanili dove si dedicò a tanti sport, dalla pallavolo, al nuoto, al ciclismo (da professionista) per poi scegliere definitivamente la caccia.

E’ sepolto nel cimitero di Subbiano, Paese che gli ha intitolato il parco verde di via Martiri della Libertà. Mario Serio è stato ordinario di endocrinologia alla facoltà di medicina di Firenze, rappresentante dell’area biomedica in Senato accademico e consigliere d’amministrazione dell’Ateneo. Era stato inoltre direttore del dipartimento di fisiopatologogia clinica. Il professor Serio ha fondato il laboratorio di endocrinologia a Firenze. Ha alternato il suo studio e il suo lavoro in Italia con periodi di studio e di lavoro all’estero in istituti universitari e di ricerca prestigiosi. Particolarmente innovativi e di spessore scientifico, le sue ricerche di particolari aspetti della endocrinologia che comprendevano anche aspetti urologici, genetici, chimici e oncologici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Arezzo, già 12 casi di Legionella. La Asl: "Ecco come si può contrarre e come prevenirla"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento