200mila euro per le scuole di Laterina e Pergine Valdarno: gli investimenti

Interventi standard di imbiancatura e sostituzione dei corpi illuminanti sono stati effettuati a tappeto su tutto il territorio e più di 30 mila euro sono stati investiti per l’acquisto di nuovi arredi.

Redazione Arezzo Notizie
Redazione Arezzo Notizie
Invia per email  |  Stampa  |   14 settembre 2018 15:36  |  Pubblicato in Attualità, Valdarno


Sulle materne sono stati effettuati interventi di sostituzione degli infissi, su tutti gli edifici scolastici del Comune si è intervenuti con manutenzioni sui solai e controsoffitti. Interventi standard di imbiancatura e sostituzione dei corpi illuminanti sono stati effettuati a tappeto su tutto il territorio e più di 30 mila euro sono stati investiti per l’acquisto di nuovi arredi. 

Tra pochissimi giorni riapriremo – Simona Neri, il sindaco del Comune Unico – le porte di tutti i nostri plessi scolastici e lo faremo con alle spalle un investimento di quasi 200 mila euro sulle manutenzioni ordinarie e straordinarie per rendere più sicuri ed efficaci i nostri ambienti di apprendimento. Sono molto soddisfatta soprattutto delle importanti operazioni di impermeabilizzazione effettuate  sul refettorio di Ponticino e sulle terrazze di Pergine Valdarno. Quelle che abbiamo investito sono cifre che non si sono mai viste sui capitoli delle manutenzioni, ne tantomeno sul singolo capitolo dell’edilizia scolastica. Siamo pronti ad accogliere i nostri piccoli e proseguiamo, insieme alla nuova Giunta ed agli uffici competenti, con l’attuazione degli imminenti interventi di messa in sicurezza del nostro territorio: strade ed illuminazione pubblica.”  

blog comments powered by Disqus