share 88973 incidente di perugia in corso accertamenti sulle dinamiche autista decapitato dalla lastra

archivio-

mortale-pantanoIl fato è spesso crudele e gioca brutti scherzi all’uomo, ma con Marco Calagreti, biturgense morto ieri a bordo della sua auto, il destino è stato particolarmente beffardo. Un furgone in marcia di fronte alla sua auto ha perso alcuni grossi lastroni di vetro in prossimità di una curva; uno di questi ha sfondato il parabrezza della sua vettura, entrando nell’abitacolo e decapitandolo.

Il dramma si è verificato intorno alle 19,30 nel territorio di Pierantonio. L’uomo, 41enne insegnante residente a Magione, era alla guida di un’Alfa 156 Station grigia e stava facendo ritorno alla propria abitazione dove ad attenderlo c’era la moglie. Poi, lungo la strada provinciale del Pantano, ecco consumarsi la tragedia. Un impatto terribile: Calagreti non avrebbe avuto neanche il tempo di frenare e sarebbe stato raggiunto in faccia dal pesante carico, sganciatosi improvvisamente per ragioni ancora da accertare. La vettura dell’insegnante si è poi schiantata contro un furgone bianco.

I primi soccorritori hanno assistito ad uno scenario raccapricciante, tra sangue, vetri e lamiere informi. Assieme ai sanitari del 118, sul posto sono intervenuti i carabinieri di Umbertide e la stradale di Città di Castello che hanno svolto accertamenti sulla dinamica e sulle responsabilità del guidatore del camion per il modo in cui aveva fissato il carico. Traffico completamente in tilt, si è reso necessario anche l’intervento della municipale che ha bloccato la strada fino a tarda serata. Sul luogo della tragedia sarebbe accorsa anche la moglie della vittima.

(foto umbria24) 

share 88973-incidente-di-perugia-in-corso-accertamenti-sulle-dinamiche-autista-decapitato-dalla-lastra

share 88973-incidente-di-perugia-in-corso-accertamenti-sulle-dinamiche-autista-decapitato-dalla-lastra

An unknown error occured.

Altre Dall’Autore

archivio-

Altri Articoli

Top